Tag: Music Video

VIDEO A BERLINO 3

Ecco un terzo post dedicato ai video musicali girati a Berlino. Nella prima e seconda lo spazio era ripartito tra video iconici di artisti dalla popolarità conclamata e altri di nomi meno noti. Questa terza parte è maggiormente concentrata, con qualche dovuta eccezione, sulla musica indie, ponendo attenzione anche alla scena berlinese, particolarmente creativa, ricca ed eterogenea.
SAY YES DOG – Feel Better
I Say Yes Dog sono una band composta da tre amici, due berlinesi e un lussemburghese, che suonano tra i Paesi Bassi e la Germania. Propongono un indie-pop godibile e catchy, caratterizzato da melodie e armonie che seducono la mente e linee di basso che invitano a battere il piede. Il video di Feel Better è focalizzato su una coreografia giocosa, eseguita su una terrazza con vista sull’iconica Fernsehturm.
PETER FOX – Alles Neu
Peter Fox, da ormai due decenni, è un nome istituzionale nel panorama musicale tedesco. Berlinese…

VIDEO A BERLINO – PARTE II

Avevo già pubblicato un post dedicato ai video musicali girati a Berlino. Da sempre, soprattutto dopo la sua riunificazione, Berlino è soggetto e meta, anche a sproposito, per la realizzazione clip musicali di numerosi artisti, dai meno ai più ai meno popolari. La capitale tedesca, in qualità di teatro principale degli eventi, specie drammatici, che hanno segnato la Storia del secolo scorso, offre puntualmente un’ambientazione pregna di suggestioni e simbolismi, senza dimenticare l’irresistibile appeal che esercita soprattutto sul pubblico più giovane. Di seguito una seconda selezione di filmati reperiti in rete…

VIDEO MUSICALI A BERLINO

Berlino è da sempre una delle città più gettonate per l’ambientazione di pellicole cinematografiche e video musicali. Questi ultimi grazie alle molteplici possibilità che la capitale tedesca offre, come gli iconici ed evocativi monumenti, gli stili architettonici più disparati e le numerose aree verdi.
I profondi segni della storia che hanno martoriato Berlino, insieme alle magnificenti opere di street art e le numerose aree in stato di abbandono, rappresentano uno sfondo suggestivo e d’impatto per l’accompagnare una produzione musicale. Nonostante tali premesse, denoto spesso una certa banalità: inquadrature da cartolina, magari tecnicamente ineccepibili, ma incapaci di cogliere e trasmettere il suo mood e il suo spirito in modo autentico.
Dunque, di seguito, una personale selezione di brani e artisti, alcuni molto noti e altri meno.
– Lilly Wood & the Prick and Robin Schulz – Prayer in C (Robin Schulz Remix)
– Asaf Avidan & the Mojos – One Day / Reckoning Song
Sia il brano dei francesi Lily Wood & the Prick che quello dell’israeliano Asaf Avidan sono stati due hit, grazie anche ai remix di due noti deejay tedeschi: Robin Schulz e Wankelmut.
I relativi video sono molto simili nell’offrire un’immagine forse un po’ stereotipata della metropoli, ma li lego a un mio…