Tag: Mauer

IL MURO: GENESI E RESPONSABILITÀ

Muro di Berlino: storia di una vergogna – Nonostante siano trascorsi oltre trent’anni dalla sua caduta, il Muro ancora oggi rappresenta uno dei simboli più significativi delle assurdità di cui l’uomo è capace. La narrazione storica ufficiale ha spesso peccato di parzialità nell’addossare principalmente a una sola parte le colpe del vallo antifascista. Un’analisi approfondita che considera l’intera timeline degli eventi scaturiti poi nella genesi del Muro, lascia emergere responsabilità decisamente trasversali. A tale scopo è disponibile un’infinita documentazione sull’argomento. Nell’infinità di titoli disponibili, eccone uno particolarmente degno di attenzione.
Non si può dividere il cielo di Gianluca Falanga (Carrocci editore, 2009) – L’autore del saggio è uno storico contemporaneo che vive a Berlino da oltre vent’anni. Da lungo tempo collabora come consulente presso alcuni importanti musei della capitale tedesca, tra cui quello della Stasi. Non si può dividere il cielo è uno snello e dettagliato resoconto sulla genesi, la costruzione e l’evoluzione del Muro. Il volume percorre l’intera cronologia degli avvenimenti nel periodo storico 1945-1961, antecedente all’installazione del Muro. Attraversa, infatti, l’intera sequenza temporale degli eventi che comportarono la spaccatura e la Guerra fredda tra gli alleati usciti vittoriosi dalla II Guerra Mondiale.
Prima e dopo il Muro – L’autore esamina con attenzione le motivazioni che hanno portato alla costruzione del Muro e le correlate dinamiche geopolitiche…