Tag: Bowie

HITLER ROCKSTAR

Da tempo avevo in mente di dedicare un post su una controversia che investì David Bowie sul finire degli anni ’70. Tutto ebbe origine da alcune dichiarazioni dalla rockstar inglese, rese nel corso di un’intervista rilasciata nel 1976 per il mensile Playboy.
Fu in particolare una frase a…

TRIBUTI AGLI EROI

Il 10 gennaio 2016 ci lasciò David Bowie, una delle figure (se non la principale) maggiormente legate a Berlino. Heroes, concepita dal Duca Bianco nel pieno del suo lungo soggiorno berlinese, è diventata, nel corso dei successivi decenni, uno degli elementi imprescindibili nel tessuto e…

VIDEO A BERLINO 3

Parte numero 3 dedicata ai videoclip musicali girati a Berlino. La prima e la seconda erano bilanciate tra i video più iconici e popolari, e altri di artisti meno noti. Questa terza parte è maggiormente attenta, con qualche eccezione, alla musica indie, in particolar modo…

SUONI DA EST

Com’era la scena musicale nella DDR? È risaputo che lo Stato socialista filosovietico limitasse la diffusione di molte produzioni provenienti dal mondo occidentale. Il divertente film Sonnenallee narra proprio le vicende di un gruppo di adolescenti alle prese con la censura di regime, che li…

IL MISTERO DI HAUPTSTRAßE

Ho accennato in un altro post delle mie disavventure berlinesi. Integro la questione con un recente aneddoto che intitolerò Il mistero di Hauptstraße, naturalmente ambientato a Berlino. A inizio 2020 sono tornato finalmente nella capitale tedesca, a più di due anni dalla volta precedente. A fine…

I 45 ANNI DEGLI “EROI”

“Heroes”, l’album centrale della trilogia berlinese di David Bowie, di fatto l’unico scritto e realizzato interamente a Berlino Ovest, fu pubblicato il 14 ottobre 1977. Concepito insieme a Brian Eno e Tony Visconti, l’album contiene il celebre brano omonimo, l’ultimo a essere inserito nel disco. Nonostante sia…

UNA VITA AL KALEIDOSCOPIO

Mi sono precipitato al cinema per vedere Moonage Daydream, sapendo della sua breve permanenza nelle sale: due ore d’immersione in un mondo musicale che ho interiorizzato fino a sentirlo vibrare sotto la pelle. Durante la visione, ho aggiunto dei tasselli inediti al profilo di colui che…

LA MALEDIZIONE DEL DUCA BIANCO

Evidentemente il viaggio in treno per il sospirato ritorno a Berlino non era stato abbastanza tribolato. Forse ha voluto essere il preludio delle disavventure che mi avrebbero atteso durante il soggiorno. Tuttavia, incurante di quanto accaduto e carico di entusiasmo, ho pianificato le giornate a venire…